Raccoons in Canada

Pubblicato October 02, 2020

Lo sapevi?

Il nome inglese del procione, raccoon, deriva dalla parola algonchina arukan, che significa "colui che si gratta con la mano".

Fisiologia

La maliziosa maschera nera del procione è ciò che le persone ricordano di più del ladruncolo peloso. Oltre alla fascia che corre da un lato all'altro del suo volto, il procione ha una grande coda affollata con una media di 5-10 anelli neri e marroni alternati. Il suo corpo è normalmente di colore grigio, ma può variare da albino a nero o marrone. Il procione ha anche una muta annuale quando, a partire dalla primavera, perde il pelo per circa tre mesi. I procioni maschi sono normalmente più grandi del 25% rispetto alle femmine, e i procioni alle latitudini settentrionali tendono ad essere più pesanti dei loro parenti meridionali.

Habitat/comportamenti

Il procione può vivere in una vasta gamma di habitat, che richiedono solo una fonte di acqua, cibo e un'area protetta per poter sopravvivere. Gli habitat più adatti sono le paludi di legno duro, le foreste alluvionali, le paludi di acqua dolce e salata e i terreni agricoli coltivati e abbandonati. Si trovano anche nelle città di tutto il paese.

Si pensa che il procione abbia l'abitudine di lavare il cibo con le zampe anteriori, come suggerisce il nome della sua specie, Lotor. Poiché i procioni in cattività sono stati visti eseguire questo stesso tipo di azione di "lavaggio", è stato suggerito che il comportamento è innato.

Il procione è uno dei pochi animali che è in grado di passare con successo da animale domestico di famiglia ad animale selvatico. I procioni maschi, tuttavia, non possono rimanere prigionieri a lungo. Sono noti per diventare aggressivi quando maturano e normalmente devono essere liberati.

Il procione è anche un forte nuotatore, ma solo quando è costretto a nuotare. È noto soprattutto per la sua capacità di arrampicarsi. È in grado di emettere una varietà di suoni, tra cui fischi, grida, chiacchiere, schiocco dei denti, ringhio e ringhio.

Gamma

In Canada, il procione si trova nell'Alberta settentrionale, nel sud di B.C. e nel Saskatchewan, nel Saskatchewan centrale, nel Manitoba e nell'Ontario, nel Quebec meridionale e nelle Marittime. Nelle regioni agricole del Nord America orientale, il suo raggio d'azione è compreso tra uno e quattro chilometri quadrati. Nell'habitat della prateria, invece, ha aree fino a 50 chilometri quadrati, e i procioni urbani occupano normalmente meno di 0,1 chilometri quadrati. Le aree dei procioni possono sovrapporsi, e ci sono pochissime prove che siano territoriali.

- Si sono adattati bene alla vita di città.

- Principalmente attivi di notte.

- Si nutrono di larve, insetti, piccoli roditori, uova, frutta carnosa (come l'uva), noci e verdura (come il mais).

- Si nutrono anche di spazzatura e compost.

- I procioni sono attratti dai prati e dai giardini, soprattutto dopo una pioggia quando le larve e le larve sono in superficie.

- Scavano piccoli buchi rotondi e arrotolano grossi pezzi di zolla per mangiare le larve.

- Usano metodi naturali di cura del prato e del giardino per uccidere le larve.

Raccoons in Toronto:

Toronto è conosciuta per molte cose, ma la sua caratteristica più distintiva è quella che spesso trascuriamo: i procioni.

"Sono animali minuscoli e intelligenti che normalmente vivono allo stato brado - come le lussureggianti aree alberate della città di Toronto, Ontario", ha spiegato Pro-Pest. "Negli ultimi anni questi animali apparentemente innocui hanno cominciato a popolarsi rapidamente e si sono infiltrati nella vita urbana di Toronto".

Secondo le loro statistiche, la città ospita oltre 100.000 procioni, che hanno iniziato la loro invasione nel 2002, quando la città ha lanciato il suo programma "organics bin".

"I bidoni" sono diventati un'attrattiva per i procioni, che li hanno trovati facili da aprire ribaltandoli. Con abbondante cibo a loro disposizione, queste creature pelose si sono riversate nei quartieri e nei cortili".

I procioni possono essere spesso fastidiosi, ma non si può negare che siano carini. Toronto ha sempre avuto un rapporto speciale con i procioni.

Tuttavia, i cittadini dovrebbero comunque fare attenzione se si trovano di fronte a un procione. In fin dei conti, sono ancora creature selvagge e non sono destinate ad essere accolte come animali domestici. Infatti, attualmente c'è un aumento della rabbia legata ai procioni in Ontario, quindi i cittadini dovrebbero evitare il più possibile il contatto con i procioni selvatici.



Thanksgiving Traditions
09 October 2020
L'autunno colorato in Canada
25 September 2020
Shopping Days 2020
18 September 2020

Registrati per la newsletter.